Archivio di maggio 2011

CONTINUA LA SERIE POSITIVA DEGLI ARES FARM BOYS!!!…FARM ARES VS BULLDOGS CERNUSCO S.N= 24-2

UNA INARRESTABILE ARES FARM VINCE ANCHE NELL’INSIDIOSA TRASFERTA DI VERCELLI CONTRO GLI EAGLES! EAGLES – ARES FARM = 4-34

Domenica 22 maggio, a Vercelli si è giocata la 6° giornata (2° DI INTERDIVISION) della N W L

Tra EAGLES VERCELLI E  ARES FARM MILANO

ARES FARM MILANO  = 2 4  6 22  0  0  0           34

EAGLES VERCELLI       = 4  0  0  0  0  0  0            4

LINE UP ARES FARM

ZAPPELLA(4) ZULLO(9)VASSALLO(6)SARO(8)MIRAGLIA(2)FAVARO(5)FLORIAN(3)ALBASINI(DH)AQUINO(7)

In questo incontro si confrontavano 2 division, quella LOMBARDA (ares farm), e quella PIEMONTESE(eagles).

Gli ARES FARM BOYS si presentavano a Vercelli molto concentrati e volenterosi di far bene( basti pensare che alcuni giocatori pur di seguire la PROPRIA SQUADRA, hanno rinunciato a presenziare alle comunioni di parenti ed amici..tipo” IL MITICO BRIAN”  detto anche Federico Florian , e il sorprendente catcher di rimpiazzo, “COSO” detto anche Mauro Miraglia..grazie ragazzi!!

Tutto il gruppo era consapevole di dover affrontare una squadra ostica e tenace (vercelli da sempre vanta un BUON BASEBALL in tutte le categorie)..e quindi non si voleva “perder l’occasione” per far bene.

....i "rinunciatutto", per la loro squadra!!!

In settimana si è lavorato molto sia nel reparto difensivo che offensivo, martedi e giovedi prevalentemente lavoro di difesa, e venerdi con UN SUPER ALLENAMENTO DI BATTUTA,…quest’ultimo a fatto divertire sia giocatori e coach,..che i presenti, con moltissimi  home run, si è vero il campo dove ci alleniamo a Desio, è un po piu’ piccolo e soprattutto non possiamo utilizzare palline da baseball perché troppo vicini alle strade, ma SPARARE PALLINE DI SPUGNA A 70-80 METRI  non è poi così semplice (un grazie alla famigli ZANIBONI che ci ha comprato 2 macchine lancia palle)…e questi meravigliosi ragazzi l’hanno fatto: SARO-AQUINO-FLORIAN-MIRAGLIA-FAVARO…ora tocca al resto del TEAM, e il frutto dell’allenamento si è visto domenica.

Tornando a domenica, la partita aveva inizio, e subito al primo attacco gli ARES BOYS mettevano a segno 2 punti sul forte lanciatore degli EAGLES, dotato di buona palla veloce e di curva e slider molto insidiosi, con le valide di ZULLO, il lungo doppio di VASSALLO (convocato da coach JIMMY per aiutarlo a ritrovare il suo SWING IDEALE), ed una lunga ed insidiosa battuta di SARO che costringe l’esterno all’errore che costa il secondo punto, gli ARES BOYS segnano 2 punti.

...STEFANO VASSALLO, convocato da coach JIMMY con L'ARES FARM

Ma gli EAGLES dimostrano subito di esser squadra tosta, e con una serie di valide ed un gioco aggressivo sulle basi segnano ben 4 punti e si portano in vantaggio, con il contributo di un inizio leggermente difficoltoso del FORTE lanciatore ARES Davide Zaniboni che non riesce ad ambientarsi subito al monte di lancio, forse anche un pochino stanco dalla trasferta del giorno prima a PARMA, con rientro in tarda nottata( ricordiamo che Davide è in forza anche con L’ARES di serie B proprio come lanciatore).

..il FORTE LANCIATORE ARES,..DAVIDE ZANIBONI

Ma la grande forza di questi ragazzi è il GRUPPO, e tornando in panchina dopo la difesa, si son dati la carica a vicenda e tranquillizzando il proprio lanciatore si presentavano per il 2° attacco, risultato? 4 punti a segno!!!

Il sempre piu' FORTE,..l'esterno sinistro, STEFANO AQUINO

La seconda difesa inizia con uno STRIKE OUT di Zaniboni, ed una bellissima presa al volo del sempre piu’ “ESTERNO CENTRO” ALESSANDRO SARO, e ci sono gia’ 2 out, ma come detto in precedenza gli EAGLES sono una squadra tosta, e con 2 colpiti ed una piccola incertezza difensiva, si trovano con le basi piene e il loro 5° in battuta; la difesa è concentrata, e tranquillizza il proprio lanciatore, il secondo lancio viene battuto duro con una palla dietro l’interbase, ma una presa SPETTACOLARE dell’esterno sinistro STEFANO AQUINO (sempre piu LEADER in esterno…nonostante la sua pettinatura..hahahahah) si chiude l’inning, e lo si chiude a zero!!!

A questo punto coach JIMMY capisce che è ora di cambiare “passo”, e raduna i suoi prima del terzo attacco, qualche piccolo suggerimento e la richiesta di “lavorare sempre per la squadra” prepara l’attacco, risultato: 6 punti messi a segno con le valide di FAVARO,VASSALLO e SARO, e l’ottimo lavoro nel box di battuta di AQUINO, ALBASINI E ZULLO.

..lo slugger degli ARES FARM, MATTIA FAVARO

Si ritorna in difesa sempre piu’ concentrati e con un parziale di 12-4 che offre un po’ piu’ di tranquillità al monte ARES, il primo battitore viene eliminato al volo con un’altra bella presa di SARO, scaturita da un’ottima intesa con l’esterno destro ZULLO (anche lui sulla palla, ma lascia la precedenza al suo esterno centro) mentre i successivi 2 battitori raggiungono le basi su colpito e valida, gli EAGLES sembrano crederci ancora, ma qui esce fuori il carattere e l’esperienza di DAVIDE ZANIBONI che con due magistrali STRIKE OUT chiude l’inning, e spegne le speranze  degli avversari.

Gli ARES BOYS prendono le misure al pitcher avversario e con una serie di potenti battute valide, doppi e tripli, di cui una potentissima di MATTIA FAVARO che si stampa sulla rete a fondo campo (e rimanda ad altra data il primo  FUORICAMPO IN CARRIERA), costringono il manager avversario ad un continuo cambio sul monte e l’inning si chiude con 22 punti segnati, ma segnati giocando a baseball e RISPETTANDO SEMPRE L’AVVERSARIO su ogni palla.

Il manager degli  EAGLES chiede a coach JIMMY se era un propblema chiudere la partita con l’ultimo attacco eagles, per Jimmy nessun problema, e chiudendo l’innig a zero, finiscono anche le “ostilità” tra le 2 squadre, tutti i giocatori si radunano sul monte e con una stretta di mano ed un BRAVI reciproco, raccolgono gli applausi del numeroso pubblico.

Da segnalare una cosa MOLTO BELLA vista in quel frangente: coach Jimmy era rimasto a bordo campo ad applaudire anch’egli tutti i giocatori in campo, e dopo il saluto tra giocatori, tutti gli EAGLES BOYS lo reggiungevano per stringergli la mano e salutarlo. GRAN BEL GESTO, BRAVI RAGAZZI!!!

Ed al grido di BO…BO…BO….ARES!!!!!Gli ARES BOYS, raccoglievano gli applausi dei propri sostenitori, sfilando dal MONTE ALLA TERZA BASE, dove ad attenderli vi era il loro coach che si complimentava con tutti loro!!

Sabato prossimo gli ARES FARM BOYS  si confronteranno coi temibili BULLDOGS. A breve sarà comunicato, il luogo dell’incontro.

GLI ARES FARM BOYS, TRAVOLGENTI ANCHE NELL’INTERDIVISION! VINCONO CONTRO IL VOLENTEROSO GENOVA ROOKIES 27 a 2

Sabato 14 maggio, al Saini field si è giocata la 5° giornata – la 1° DI INTERDIVISION – della N W L tra ARES FARM MILANO e ROOKIES GENOVA.

ROOKIES GENOVA      =  0 0 1 0 1 0 0

ARES FARM MILANO  = 4 4 7 12 0 0 0

LINE UP ARES FARM

ZAPPELLA(4) ZULLO(9)MIRAGLIA(6)SARO(8)FRANCI(DH)FLORIAN(3)KLOCKER(2)FAVARO(5)AQUINO(7)

In questo incontro si confrontavano 2 Division, quella LOMBARDA (ares farm), e quella LIGURE (rookies).

I ROOKIES di GENOVA arrivavano al SAINI FIELD contati e il loro manager, il bravo e tenace Livio Caponi ci dice che purtroppo alcuni dei suoi giocatori erano impossibilitati a seguire la squadra in questa trasferta.

Il riscaldamento aveva inizio e dopo il consueto BP delle 2 squadre, si passava al “diamante pre game”:  per primi gli ARES FARM BOYS, e a seguire i volenterosi ROOKIES. Per l’occasione il loro diamante di riscaldamento è stato condotto dal manager ARES  Jimmy Calzone, che nel frattempo apportava qualche piccola correzione tecnica ai giovani ROOKIES: QUESTO E LO SPIRITO DELLO SPORT CHE VORREMMO VEDERE SEMPRE, SOPRATTUTTO QUANDO CI SONO DEI RAGAZZI MOLTO GIOVANI CHE SI AVVICINANO A QUESTA MERAVIGLIOSA DISCIPLINA.

La partita aveva inizio e Coach JIMMY shierava come partente il “ritrovato” MARCO SALVATI

IL PITCHER MARCO SALVATI



Dopo una settimana di intenso lavoro, e la carica giusta datagli sia dal coach che dai compagni, Marco saliva in pedana con sicurezza e tranquillità, e lo si vedeva subito dal 1° inning, dei 3 out fatti, 2 sono stati  STRIKE OUT!!! Marco ha lanciato 5 inning  dimostrando di aver ritrovato quella “zona di strike” che è il suo punto di forza, basti pensare che ha concesso solo 2 valide, ed ha messo a segno BEN 6 STRIKE OUT.  2° vittoria in stagione per lui, che dire…BEN TORNATO MARCO!

A supporto dell’ottimo lavoro sul monte di lancio, una difesa PERFETTA  con nessun errore e un paio di giocate bellissime di cui una ad opera del sempre piu’ “ spettacolare” 1°base  FEDERICO FLORIAN!

Il fortissimo prima base Federico"BRIAN" Florian

“La difesa vista oggi è quella che voglio sempre”, ci dice COACH JIMMY “questi ragazzi si allenano intesamente durante la settimana (e da qualche tempo fanno 3 allenamentI settimanali), mostrando sempre piu’ voglia e serietà, si impegnano ad ogni allenamento mostrando GRAN VOGLIA DI FARE E DI MIGLIORARE. E’ UN MERAVIGLIOSO GRUPPO”.

I capitano Manuel Zullo, e il "BUNT PERFETTO"

Se la difesa, è stata perfetta, l’attacco visto oggi, è stato “DISCIPLINATO ed ESPLOSIVO al PIATTO” mettendo a segno ben 14 VALIDE  di cui 3 doppi e 2 tripli, e raccogliendo ben 14 BASI BALL. Tutto il Line up a messo a segno almeno una valida, ma i piu’ CALDI  sono stati il  SARO 3su3 -valida doppio e triplo-(sempre piu’ BOMBER, 444  la sua media battuta); Klocker anche lui con un 3su3, AQUINO 2su2 di cui un bel doppio, ZULLO 2su 2 in 3 turni con un SUPER BUNT A SORPRESA DA MANUALE;  Miraglia anche lui con un LUNGHISSSSIMO TRIPLO. Giornata positiva nel box di battuta anche per Andrea Franci (con un potentissimo doppio) aggregatosi da poco con la squadra per impegni di lavoro: BEN RITROVATO CINGHIO!!!

Il bomber dell'ARES FARM Alessandro Saro, e il suo TRIPLO





Il lavoro fatto nelle ultime 2-3 settimane (il venerdi facciamo solo battuta) con vari drills (toss, macchina lancia palle etc) sta cominciando a dare i suoi  FRUTTI, ci spiega coach Jimmy, “abbiamo dedicato molto alla parte difensiva nella prima parte della stagione perchè purtroppo la nostra preparazione invernale è saltata, quindi ho preferito puntare piu’ sulla difesa, posticipando il lavoro in attacco. Infatti la difesa ha risposto bene quasi in tutte le partite disputate fino ad ora andando sempre in crescendo,mentre l’attacco faticava un pochino. Ora però anche l’attacco comincia a funzionare e tra un paio di settimane al massimo  dovrebbe raggiungere la condizione OTTIMALE. Diciamo che la squadra vista Sabato, é parsa una squadra in piena salute e in crescendo in tutti e 2 i reparti, ma soprattutto si è visto un affiatamento di squadra che mi rende orgoglioso di allenare questi ragazzi!”

Sabato prossimo gli ARES FARM BOYS saranno di scena in quel di VERCELLI per la 2° giornata di interdivision, e 6° giornata di campionato.

Da segnalare infine l’ESORDIO IN SERIE B del forte lanciatore DAVIDE ZANIBONI, che sta seguendo assieme a coach Jimmy, un programma di recupero, a seguito di un infortunio al braccio.

E con il consueto saluto dei nostri supportes, vi diamo appuntamento alla prossima settimana,

BO…BO…BO…ARES!!!!!

GLI ARES FARM BOYS, VINCONO ANCHE IL RITORNO CONTRO L’HANKOOK, CON IL PUNTEGGIO DI 14 a 9

Sabato 7 maggio, al Saini field si è giocata la 4° giornata della NWL LOMBARDIA DIVISION tra  ARESFARM e HANKOOK MILANO.

HANKOOK MILANO    = 2 4 0 3 0 0 0 0   = 9

ARES FARM MILANO  = 4 3 4 3 0 0 0 0   = 14

il LINE UP dell’ARES FARM:

ZAPPELLA(4) ZULLO(9) MIRAGLIA(6) SARO(8) KLOCKER(2) FRANCI(DH) FLORIAN(3) AGGIO(5) AQUINO(7)

In questa giornata le 2 squadre hanno dovuto attendere la fine della partita Ares-Sannazzaro, cat. ragazzi (vittoria dei giovani talenti ARES per 17-9…bravi ragazzi!!)per poter iniziare l’incontro.Nell’attesa coach Jimmy faceva utilizzare dai suoi BOYS, tutte le attrezzature disponibili al saini field (e credetemi sono veramente TANTE)…sia per la battuta, con i 3 tunnel provvisti di macchine lancia palle di ogni tipo, sia per la difesa con il Campettino da minibaseball realizzato proprio dietro ai tunnel di battuta, dal nostro INSTANCABILE ED APPASSIONATISSSSIMO PRESIDENTE, Nicola “FASO”Fasani (detto anche FABIO….scusa Faso ma non ho resistito..ahhah). La partita è iniziata alle ore 18,35 e i ragazzi coreani, sono apparsi da subito molto concentrati ed “aggressivi”…mostrando di voler rendere le cose poco facili per gli ARES BOYS : infatti al loro primo attacco, mettono a segno 2 punti(complice un non ancora in condizione ottimale il lanciatore partente Marco Salvati)..sfruttando le basi ball concesse e un paio di lanci pazzi!

Gli ARES BOYS vanno in attacco e con qualche base ball, diverse valide e un gioco “aggressivo” sulle basi segnano ben 4 punti chiudendo l’inning in vantaggio ma soprattutto dimostrando di non essere intimoriti affatto dall’aggressivita dei ragazzi COREANI.

Nell’inning successivo, l’attacco dell’HANKOOK  suona ancora la carica e “raccogliendo” le basi ball concesse e colpendo duro i pochi strike messi a segno, segnano ben 4 punti, portandosi in vantaggio per 6 a 4 sull’ ARES FARM,…I ragazzi di coach Jimmy chiudevano l’inning difensivo, e si preparavano a dare l’attacco alla difesa Coreani: con calma nel box di battuta e rapidita’ sulle basi(3 punti segnati), gli ARES BOYS si riportavano sopra nel punteggio con il parziale di 7 a 6.

A questo punto però coach Jimmy decide di cambiare marcia e schiera sul monte di lancio  il sempre piu’ sorprendente Mattia Favaro -lo ricordiamo nel suo primo shutout  settimana scorsa- e i risultati gli danno ragione, infatti Favaro “lega “ le mazze avversarie e chiude l’inning a ZERO!

L’ARES FARM ritorna in attacco con le bellisime valide messe a segno da  klocker (doppio), Franci (singolo), Florian (singolo), e tra una valida e l’altra il resto del line up arriva in in prima su base ball…e così l’atttacco ARES mette a segno ben 4 punti! I ragazzi dell’ HANKOOK a differenza dell’incontro precedente, non si sono persi d’animo, e con la complicità delle uniche 2 sbavature in difesa e 2 bellissime valide si riportano a ridosso degli ARES BOYS  segnando 3 punti, ed il punteggio parziale è di 11 a 9 per L’ARES.

A questo punto dell’incontro, visto che l’oscurita’ era a ridosso, viene da pensare che il Saini non è provvisto di illuminazione ADEGUATA per la disputa di partite ma SAREBBE MOLTO BELLO POTERLA AVERE, VISTO E CONSIDERATO CHE IL “MOVIMENTO ARES” VANTA  BEN 5 SQUADRE: 3 giovanili  RAGAZZI-ALLIEVI-CADETTI, L’ARES FARM NWL E ARES BASEBALL DI SERIE B, ED IN PIU’ LA GENEROSITA’ DEL NOSTRO PRESIDENTE FASO DA OSPITALITA’ ANCHE ALLA SQUADRA HANKOOK, ED  AI RAGAZZI DI MILANO CHE GIOCANO NEL BERGAMO.

NON SAREBBE NIENTE MALE SE LA “POLITICA SPORTIVA MILANESE” CI AIUTASSE  UN POCHINO ALLA REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO DI ILLUMINAZIONE ADEGUATO PER LE PARTITE! Ma torniamo all’incontro, l’ARES capiva che era ora di premere l’acceleratore per chiude il match, mettendo sotto pressione il lanciatore Coreano l’attacco ARES metteva 2 uomini sulle basi, ed affidava al suo BOMBER ALESSANDRO “UZZO” SARO…”il match point”,..UZZO non deludeva i compagni e SPARANDO UN MISSILE ALL’ESTERNO CENTRO (ancora pochissimi metri e realizzava il suo primo  PEPITONE )..portava a casa 2 punti, successivamente sfruttando un lancio pazzo arrivava a casa base anche lui, e cosi L’ARES FARM metteva a segno altri 3 punti portandosi sul punteggio di 14 a 9 pro ares.



L’arbitro (per l’occasione il bravo e simpatico CARLOS LOPEZ MARTINEZ,..tesserato ARES)…convocava i 2 Managers a casa base e dopo aver espresso la propria intenzione nel non voler far continuare l’incontro(era quasi buio) per evitare che qualche giocatore si potesse far male,”raccoglieva” anche il  consenso dei 2 allenatori che stringendosi la mano si accordavano per fermare le ostilita’..e decretare  L’ARES FARM vincitrice del match!!

Le 2 squadre si radunavano sul monte per il consueto “SALUTO”..e scambiandosi saluti e complimenti raccoglievano i NUMEROSI APPLAUSI DAL FOLTO PUBBLICO!!

Con questa vittoria l’ARES FARM conquista la vetta della classifica della N.W.L LOMBARDIA DIVISION, e si prepara ai 2 prossimi incontri di INTERDIVISION dove affronterà una squadra ligure il GENOVA ROOKIES, ed una piemontese gli EAGLES VERCELLI.

CLASSIFICA LOMBARDIA DIVISION

PG  PV  PP    MEDIA

ARES FARM             4     3     1

BRUTOS                    3     2     1

CERNUSCO               3     2     1

HANKOOK               4      0    4

E CON IL SALUTO DEI NOSTRI SUPPORTERS,…VI ASPETTIAMO SABATO ORE 16 AL SAINI FIELD

……….BO….BO….BO…ARES!!!!!!

GLI ARES FARM BOYS, SI AGGIUDICANO L’INCONTRO “INTERNAZIONALE” DELLA 3° GIORNATA DELLA N W L PER 29 a 0

LA TERZA GIORNATA DEL GIRONE LOMBARDIA DELLA N W L, VEDEVA CONFRONTARSI GLI

Hankook Milano e L’ Ares Farm Milano, l’incotro è stato vinto con un netto 29 a 0 dai ragazzi dell’Ares Farm di coach jimmy calzone.

ARES FARM MILANO =8 11 1 3 6      = 29

HANKOOK MILANO   =0  0  0 0 0       =  0

LINE UP ARES FARM=

ZAPPELLA(4)ZULLO(9)MIRAGLIA(6)SARO(8)KLOCKER(2)FLORIAN(3)FAVARO(1)AGGIO(5)AQUINO(7)

Coach jimmy sperimentava un inedito Mattia Favaro, come lanciatore partente,.. risultato?!?:…shutout all’esordio!!

Mattia è da qualche settimana che si sta allenando anche come lanciatore (il suo ruolo è il 3° base) ci dice coach jimmy,

e la sua seriete, il suo impegno ed il suo CARATTERE,…ci ha ripagati nel modo MIGLIORE!

il lanciatore partente dell'ARES FARM, Mattia Favaro, autore del suo 1° shutout in carriera

In questa giornata, si è visto un Ares Farm IMPECCABILE in difesa (coach jimmy, ha dedicato gran parte degli allenamenti sulla difesa)…e  con la batteria formata dal dal ricevitore Simon Klocker, sempre piu’ convincente , e sempre piu’ sicuro dietro al piatto, e dal gia’ citato Mattia Favaro sul monte di lancio, hanno fermato sul nascere ogni iniziativa avversaria, basti pensare che nessun corridore avversario ha mai raggiunto la terza base,…gli unici 2 tentativi da parte dei ragazzi Koreani di raggiungere la 3°,..sono stati annullati dall’ ottimo Klocker (2 colti rubando in 3° base,..e 1 in 2° base).

il ricevitore dell'ARES FARM, Simon Klocker, autore di ben 3 colti rubando



Tutta la difesa ha giocato con sicurezza e tranquillità, cio’ che è stata “chiamata” a giocare, è stato eseguito in scioltezza, frutto del duro lavoro difensivo svolto fino ad ora!!

In attacco gli ARES BOYS hanno fatto il “minimo indispensabile” ,…ci spieghiamo un pochino meglio;…i lanciatori avversari erano un po’ in difficoltà (forse dovuto al fatto che i battitori ARES si presentavano nel box di battuta concentrati e super “aggrssivi”)…e i nostri battitori hanno saputo aspettare pazientemente “la palla migliore “ da battere,…basti pensare che hanno incassato ben 16 basi ball e 7 colpiti, oltre alle sette valide di cui un lunghissssssssimo HOME RUN “interno”, del MATCH PLAYER, MATTIA FAVARO (Il secondo per lui e sempre qui a Lodi ) …ciliegina sulla torta , a completare una partita strepitosa per lui.

L’ARES FARM vista oggi ci è parsa una squadra molto ordinata in difesa, e concentrata e aggressiva in attacco…ora si dovra’ lavorare sulla continuità!!

Abbiamo chiesto a coach Jimmy un commento sulla sua squadra,…e ci ha detto;….QUESTO GRUPPO DI RAGAZZI, è GRUPPO MERAVIGLIOSO è UN VERO PIACERE ALLENARLI, AD OGNI ALLENAMENTO SI IMPEGNANO  E DANNO SEMPRE 100% A VOLTE ANCHE QUALCOSINA DI PIU’!!!

LA COSA CHE MI RENDE ANCOR PIU’ ORGOGLIOSO DI LORO, E VEDER METTERE IN PRATICA(O ALMENO CERCARE DI FARLO) CIO’ CHE SI PROVA O CIO’ CHE SI TRASMETTE LORO DURANTE GLI ALLENAMENTI!

CHE DIRE ANCORA;…..BRAVI RAGAZZI…CONTINUATE COSI’!!!!

E COME DICONO I NOSTRI SOSTENITORI…….BO….BO….BO….ARES!!!!

SABATO PROSSIMO GLI ARES BOYS SARANNO DI SCENA ANCORA IN QUEL DI LODI, PER IL RITORNO SEMPRE CON GLI HANKOOK MILANO

LA PARTITA AVRA’ INIZIO ALLE ORE 16,00

VI ASPETTIAMO!!!!!!!!!