Archive del 26 marzo 2012

GLI ARES FARM BOYS,SECONDI AL TROFEO”GIGI CAMERONI”!!!

Ottima prova dei ragazzi di coach Jimmy Calzone al Trofeo “GIGI  CAMERONI, (per l’occasione guidati dal  BRAVO coach Max Crippa in Forza all’Ares quest’anno,Jimmy era al Saini come pitcher partente per la partita di coppa italia di serie B).

Nella Prima partita quella del mattino, gli Ares Farm Boys coadiuvati da DE ROSSI, DIAZ e RAMIREZ(Ares serie B)+qualche giocatore ex RHO, giocano un GRAN BASEBALL ,e vincono cotro la Forte formazione Tedesca TUBINGA HAWKS!!

FORMAZIONE PARTENTE: RAMIREZ(5)AQUINO(7)DIAZ(6)CALOIERO(DH)FLORIAN(3)

RE(8)ACELLA(4)FERRARA(9) DE ROSSI (1).

Veniamo alla cronaca della partita;il primo inning si chiude a zero per ambo le squadre, mentre il secondo inning si chiude  2 a 0 per gli Hawks Tubinga,..nel terzo ancora asciutti gli attacchi,..ma con delle GRAN BELLE giocate difensive da parte degli ARES FARM BOYS, da segnalare un bellissima prese dell’esterno sinistro AQUINO, gli Ares farm Boys prendono fiducia,e capiscono che se la possono giocare alla pari ,anche se gli avversari sono di categorie superiori,…e suonano la carica nel quarto inning,..e con le battute di Ramirez, Aquino, Diaz, Caloiero(ex rho), Florian… e L’Ares Farm mette a segno 3 Punti, e passa in vantaggio, con il punteggio di 3 a 2.

Grazie alla Maestria sul monte di lancio dell’ottimo pitcher Stefano De rossi supportato da una difesa molto attenta l’Ares Farm lascia a zero i battitori Tedeschi,  al 5° inning cambio sul monte di lancio esce tra gli applausi De rossi, e sale sul monte il nuovo arrivo in casa ARES, il forte mancino Federico Mascheroni(nel 2011 a Rho), Mascheroni lancia 3 inning quasi impeccabili, mette a segno 3 STRIKE OUT, e subisce SOLO una valida, la difesa chiude ogni passaggio ai forti battitori Tedeschi, e cosi chiudono a zero 5°6° e 7° inning, mentre nel sesto attacco Ares, coach Crippa costruisce un punticino importante,che porta l’ARES sul parziale di 4 a 2.

Il 7° attacco ARES si chiude a zero,e cosi anche per i i battitori tedeschi il 7°attacco si chiude a zero.

Nel frattempo al Kennedy arrivava coach Jimmy, e i suoi ragazzi lo “salutano” nel migliore dei modi,..con una serie di battute valide(Ramirez,Aquino,Re(ex rho) Caloiero Florian,Zullo)…e con un millimetrico bunt messo a segno dal Capitano Farm, Manuel Zullo, gli ARES FARM BOYS, segnano ancora 2 punti

mentre sul monte di lancio FARM, sale il giovanissimo NAZMUL(giovane promettente del vivaio ARES,…che fortunatamente coach Jimmy è riuscito a recuperare,dopo una  prima decisione, nel voler smettere quest’anno)…che lascia a zero gli Battitori Hawks all’8° inning.

Si arriva al 9° inning, e gli Ares Farm Boys non segnano punti, grazie ad un’ottima difesa Tedesca mantenendo il punteggio sempre sul 6 a 2 ARES, e così si va all’ultimo attacco degli Hawks Tubinga, che si  presentano al piatto, proprio il loro turno forte in battuta, il primo in battuta, sul conto 1-1, sprizza una palla, un pop dove tutti pensavano fosse inprendibile, tranne lui SIMON KLOCKER, che con una rapida corsa dietro casabase, ed uno SPETTACOLARE tuffo quasi contro la rete(degna da”giocata “da mayor) ed elimina il battitore al volo,tutto il dogout ARES esce fuori per congratularsi con il loro compagno,..e cosi fanno anche(molto sportivamente) gli avversari,.. il pubblico accompagna KLOCKER con un applauso fino a quando non si riposiziona dietro al piatto, nel box il 2° battitore del Line up Tedesco mette a segno una valida, e si presenta così il battitore piu’ forte dei Tuniga, il giovane NAZMUL ben guidato da KLOCKER, compie un capolavoro e con 2 palle veloci ed uno slider da brividi, mette STRIKE OUT, il forte battitore!!

Gli i FARM BOYS, sono ad un passo dall’IMPRESA, 2 out e uomo in seconda (che nel frattempo aveva rubato la base).. l’emozione e tanta e anche la “Paura” di vincere, come capita molto spesso in queste occasioni la fa da padrone, anche con il 4° in battuta, NAZMUL si porto sul conto di 2 strike e 0 ball, ed a un passo dalla vittoria, questa volta lo slider viene colpito duro, e con un doppio, i TUNIGA segnano ancora un punticino(andando così sul 6 a 3),..il quinto in battuta non è da meno e con un altro doppio, porta ancora un punto a casa, e punteggio sul 6 a 4, e uomo in seconda,.. coach Jimmy(in accordo con coach Max), decide di far fisita sul monte ai suoi,..ricorda ai ragazzi il punteggio e li tranquillizza dicendogli:..”il corridore per noi non esiste, voglio tutta la concentrazione sul battitore”,..e i suoi “obbediscono”..ancora una volta il Pitcher ARES si porta su 2 strike e 0 ball(fino  a quel momento 15 strike e 2 ball soltanto), ma questa volta il suo Slider e MOLTO PIU’ EFFICACE, e costringe il battitore avversario a fare un pop sul  seconda base, dove un Bravo ARGENIS, prende la palla al volo, e sancisce la VITTORIA PER GLI ARES FARM BOYS… con la MERITATA esultanza sul monte di lancio!!!

Ottima la prova di TUTTI i giocatori ARES (naturalmente compresi i nuovi arrivi, che hanno contribuito ad alzare il livello di gioco, e motivando nel modo giusto i giovani compagni di squadra), una nota di MERITO PARTICOLARE, va al catcher ARES (MVP), che con delle OTTIME giocate 2 prese spettacolari al volo dietro al piatto, e 2 colti rubando in 3 a base, a guidato    suoi alla VITTORIA!!!!

Una breve pausa, giusto per mangiare un “boccone”,…e gli ARES FARM BOYS,  devono prepararsi ad affrontare i FORTISSIMI giocatori dello UNITED di IBL2 (a cui facciamo un GROSSISSIMO”in bocca al Lupo” per la prossima Stagione),..questa gara si presenta come una vera FINALE( visto che, sia l’ARES che lo UNITED hanno battuto la squadra degli HAWKS TUNIGA).

L’attaco dello United parte subito forte,e grazie anche ad un errore difensivo mette a segno un punto già nel primo inning,  nel primo attacco Ares i primi tre battitori vengono eliminati, e quindi si passa al 2° attacco United,..ma qui sale in “cattedra”un altro nuovo arrivo in casa ARES, il FORTE lanciatore mancino ALESSIO CESARETTI(ex rho anche lui)…con lanci “teleguidati” e con la sua specialità, “i lanci curvi”..lascia a 0 l’attacco avversario.

Gli i ragazzi di coach Jimmy, prendo coscienza che nonostante il divario di “categorie”,..se la possono giocare, e con un GRAN TRIPLO di DANNY DIAZ, e una gran VALIDA di “ROCCO”FLORIAN, l’ARES raggiunge il pareggio 1 a 1.

IL 3° inning sembra la “fotocopia”del 2°, e con un IMPECCABILE CESARETTTI, lo UNITED, non segna punti, tocca all’ARES andare in battutta, e nel box si presenta il Giovane Farm Boy, STEFANO AQUINO, che con una “velenosa” raggiunge la Prima base, ZAPPELLA fa il suo lavoro, e spinge in zona punto AQUINO,.. nel box di battuta si presenta RAMIREZ, che con una potente valita porta a casa AQUINO, e l’ARES conduce 2 a 1.

Nel 4° inning sul monte di lancio ARES sale ancora CESARETTI(  come concordato in precedenza con coach Jimmy)che lancia il suo ultimo inning del match, (ricordiamo che Cesaretti è appena arrivato, e purtroppo è ancora un pochino in dietro con la preparazione) CESARETTI lancia bene anche in questo inning, ma qualche sbavatura difensiva permette allo UNITED di segnare un punto, e quindi di chiudere l’inning in parità 2 a 2.

Il 4° attacco ARES, si chiude con 3 eliminazioni consecutive, e la stanchezza comincia a farsi sentire.

Nel 5° inning come da “programma” coach Jimmy sostituisce il Bravo Cesaretti, con l’altrettanto Bravo Zaniboni,..ma l’emozione tradisce il pitcher ARES,..che non riesce a trovare la zona di strike, e con qualche errore di troppo della difesa, …l’attacco dello UNITED, ne approfitta e mette a segno 4 punti,..a quel punto coach Jimmy, capisce da subito che i giochi son fatti, e da spazio a tuti i suoi nuovi pitcher!!!

IL TORNEO si conclude all’8° inning, con il punteggio di 17 a 5 per lo UNITED, che si aggiudica l’edizione 2012 del “trofeo GIGI CAMERONI”.

Possiamo dire che fino ad un certo punto dell’incontro, è stata una gran bella partita, che non faceva assolutamente vedere la differenza di categorie delle 2 squadre,…i complimenti vanno sicuramente ai vincitori,..ma assolutamente vanno fatti anche ai secondi classificati!!!

E al grido:

BO..BO..CO..ARES!!!

VI DIAMO APPUNTAMENTO AL 1° DI APRILE AL SAINIFIELD,..PER L’AMICHEVOLE,

ARES FARM VS ARES B!!